La motivazione delle donatrici di ovuli.

Secondo uno studio europeo, la maggior parte delle donatrici di ovuli donano per motivi altruistici nonostante anche la compensazione economica sia un fattore importante.
Lo studio è stato condotto su 1.423 donatrici in 11 paesi tra cui la Spagna e la Repubblica Ceca. Quasi la metà delle donatrici di ovuli aveva una motivazione essenzialmente altruistica e un terzo ha donato per ragioni altruistiche ed economiche. Le donatrici più grandi e con un livello di istruzione più elevato sono principalmente quelle che donano per aiutare altre donne a diventare madri.
Esistono molti fattori che influiscono sul perché alcuni paesi hanno più donatrici di altri e la Spagna, grazie all’anonimato e alla legge sulla riproduzione assistita, è pioniera nel numero di donazione di ovuli in Europa. 

http://www.bionews.org.uk/page_320837.asp
 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *