Embryoscope, che cos’è e che vantaggi ha?

Embryoscope

Da Barcelona IVF ti spieghiamo che cos’è l’Embryoscope o l’incubatore Time -Lapse, i suoi vantiaggi e per quali trattamenti di riproduzione assistita è raccomandato.

Nei trattamenti di riproduzione assistita la fecondazione dell’ovulo da parte dello spermatozoo avviene in laboratorio, ovvero dentro un incubatore che imita le condizioni interne dell’utero controllando dei parametri quali la pressione e la temperatura. Gli embrioni resteranno nell’incubatore dai 3 ai 5 giorni prima di essere trasferiti nell’utero materno.

E’ in questo momento del trattamento che si realizza la selezione degli embrioni che si trasferiranno e rimarranno solo quelli che abbiano maggiori probabilità di impiantarsi. Questo è un fattore determinante per quanto riguarda le possibilità di successo del ciclo.

Come si selezionano gli embrioni?

Fino a poco tempo fa l’unico metodo era quello di valutare con un microscopio le caratteristiche morfologiche degli embrioni quali dimensioni, simmetria, ritmo di suddivisione cellulare. Per fare questo è necessario tirar fuori gli embrioni ogni giorno dall’incubatore e studiarli al microscopio per appuntarne i parametri. Visto che gli embrioni rimangono fuori dell’incubatore sono esposti a variazioni di temperatura e di altri agenti e questo può comprometterne le possibilità di sopravvivenza.

Inoltre, con questo metodo ci sono certi limiti perché gli embrioni si valutano solo in dei momenti determinati dello sviluppo. Pertanto è lecito supporre che si ottengono meno informazioni e che si possa quindi stabilire che un embrione è adeguato per il transfer quando in realtà non lo è.

Quali sono i vantaggi dell’Embryoscope?

L’Embryoscope è un incubatore denominato time lapse che contiene una videocamera in grado di captare le immagini degli embrioni negli intervalli di tempo stabiliti dal laboratorio. Grazie a questa tecnologia è possibile monitorare l’intero sviluppo embrionale senza tirar fuori gli embrioni dall’incubatore e quindi senza alterare le condizioni idonee di coltura. Per questa ragione, l’incubazione è molto più stabile, senza cambi né di temperatura né di umidità della coltura, che si traduce nell’ottenimento di embrioni di maggior qualità.

Con questo sistema si ottiene una gran quantità di informazioni per quanto riguarda lo sviluppo embrionale dato che si può vedere tutto quello che succede. Le informazioni non vengono ottenute in un unico momento della giornata, ma in più momenti, pertanto la selezione degli embrioni che si trasferiranno e/o congeleranno sarà migliore e le percentuali di gravidanza saranno più buone.

Inoltre è importante evidenziare l’aspetto emotivo visto che è una tecnica che ai pazienti infonde molta sicurezza perché sanno che i loro embrioni sono costantemente monitorati e sono valutati con uno degli strumenti più all’avanguardia che esistono oggigiorno.

¿Che tipo di pazienti può trarre beneficio dall’Embryoscope?

L’incubatore Embryoscope si può utilizzare in qualsiasi trattamento di Fecondazione in Vitro. Nonostante ciò è specialmente indicato in quei casi in cui i pazienti dispongono di un numero elevato di embrioni, poiché è di aiuto alla selezione e comparazione degli embrioni migliore per trasferire o congelare, soprattutto se l’età della donna è superiore ai 37 anni.

Come si può capire, i vantaggi dell’Embryoscope che utilizziamo a Barcelona IVF sono molteplici. Se volete ulteriori informazioni non esitate a contattarci .

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *